Benvenuti

Inserita lungo le vie del piccolo borgo medievale, in una stupenda cornice tipicamente montana, si svolge la Sagra, con l’intento sia di esaltare e festeggiare la castagna del Partenio, che è stata per secoli uno dei nutrimenti principali dei Summontesi, e sia di mostrare le amenità del Paese.
Con tale spirito vengono preparati tanti gustosissimi dolci, a base di castagnaccio summontese, nonché caldarroste, castagne e le immancabili ballotte che, come da tradizione, vengono donate a tutti i visitatori. Non manca l’angolo gastronomico con: gnocchi, cotechini, salsicce ed altri prodotti tipici, ivi compresso il vino aglianico. Il tutto con tanta musica, balli e canti.
Nella mattinata vengono effettuate escursioni tra i castagneti, visite per conoscere il borgo medievale, in particolare la torre e la chiesa dell’Annunziata del XVII secolo, con il suo imponente altare barocco. Lungo il percorso, inoltre si potrà ammirare l’itinerario storico, attraverso il quale si potrà conoscere la genesi e la vita passata dei Summontesi.

Visualizza il programma completo